mercoledì 14 marzo 2018

Luigi Di Maio promette: saranno eliminate le prove Invalsi dagli esami



Il partito guidato da Luigi Di Maio promette di modificare la Legge 62/2000 sulla parità scolastica e abolirà i finanziamenti alle paritarie, facendo però «salvi i finanziamenti per asili nido e scuola dell’infanzia nonché per istituzioni private in ossequio alla sussidiarietà orizzontale, di cui all’articolo 118, comma 4 della Costituzione». Saranno eliminate le prove Invalsi dagli esami e revisionato loro ruolo e natura degli altri test. Stop al voto numerico, sarà estesa la valutazione per competenze attraverso una loro certificazione annuale.