martedì 15 maggio 2018

Fedeli: “Soddisfazione per incremento immatricolazioni 2017/2018, prossimo governo dia continuità a quanto avviato




Fedeli: “Soddisfazione per incremento immatricolazioni 2017/2018, frutto di un’inversione di tendenza in termini di qualità, semplificazione delle procedure, investimenti. Prossimo governo dia continuità a quanto avviato”
La Ministra Valeria Fedeli continua dicendo: " Non posso nascondere la mia soddisfazione per l’incremento delle immatricolazioni registrato nell’anno accademico 2017/2018: in base alle informazioni contenute nei database ministeriali, sono 290.131 le studentesse e gli studenti che hanno scelto di intraprendere, quest’anno, un percorso di studi universitario. Un dato che segnala un’inversione di tendenza significativa per questo settore formativo. Per ritrovare un livello simile di ingressi, infatti, come viene riportato oggi anche sugli organi di stampa nazionali, bisogna guardare al 2008/2009. Il nostro sistema di istruzione superiore sta beneficiando di politiche di valorizzazione, sostegno, investimento che con convinzione abbiamo portato avanti nei mesi scorsi. Sono orgogliosa del lavoro fatto fin qui:  le nostre università sono il pilastro su cui costruire lo sviluppo del Paese. Mi auguro che questo impegno – doveroso e atteso a lungo dalle donne e dagli uomini che sono parte attiva dei nostri atenei – non venga disperso, ma anzi venga proseguito dal prossimo governo con la stessa lungimiranza e con lo stesso senso di responsabilità ".