domenica 27 maggio 2018

Possibile riduzione del bonus da 500 euro


Il bonus da 500 euro secondo quanto scritto nei documenti sulla spending review rimane nella disponibilità degli insegnanti a tempo indeterminato.  Il problema potrebbe verificarsi il prossimo anno scolastico per effetto sia dei tagli previsti che dell'aumento del numero degli insegnanti di ruolo. Infatti, con un aumento non ben calcolato del personale docente di ruolo in servizio, l’ammontare del bonus potrebbe comportare una riduzione dell’importo.