venerdì 4 maggio 2018

Ultima offerta di Salvini al M5S: "governo lampo"




L'ultima offerta di Matteo Salvini al MoVimento 5 Stelle: un "governo lampo"insieme fino a dicembre per rifare la legge elettorale e disinnescare il rincaro dell'Iva e poi al voto all'inizio del 2019.  E' questa la mossa del leader della Lega per tentare di sbloccare l'impasse istituzionale in cui si è infilato il Paese dopo il voto del 4 marzo. Una proposta che, però, considera ancora il centrodestra come un blocco compatto e indivisibile. E, quindi, difficilmente accoglibile da un Luigi Di Maio che non ha mai rimosso il suo veto su Silvio Berlusconi e Forza Italia

Inutile ribadire che le abolizione della legge Fornero e de La Buona Scuola sono ormai diventati miraggi irraggiugibili