martedì 12 giugno 2018

Stipendio con un giorno di anticipo: esigibile dal 22 giugno



L’emissione ordinaria dello stipendio porta sempre come data di accredito nel conto corrente il 23 del mese. Poichè a giugno 2018 il 23 cade di sabato, l’esigibilità sarà il giorno precedente, venerdì 22. Inoltre nello stipendio di giugno saranno inseriti anche gli aumenti derivanti dal nuovo Contratto 2016/18 stipulato definitivamente il 20 aprile 2018.