giovedì 16 agosto 2018

Con quali prove documentali la Ds Rita Troiani afferma: " Ficara non ha superato ancora una volta neanche la preselettiva e si sfoga cosi " ?





"Semplicemente perché nella gerarchia delle fonti una circolare è inferiore alla legge, che è di rango superiore. Ecco perché rispetteremo la legge e non la circolare. Se un preside emette una circolare contrastante con una legge (sinceramente ne dubito, ma ammettendo che possa accadere) è ovvio che non vada rispettata. Ficara non ha superato ancora una volta neanche la preselettiva e si sfoga cosi ". Questo il commento ad un mio articolo dal titolo "

Se i Ds non seguiranno la circolare del nostro ministro, perchè gli insegnanti dovrebbero seguire le loro ? " scritto  da Rita Troiani, dirigente scolastica dell'istituto Levi di Seregno ( provincia di Monza e Brianza ). Pongo l'attenzione nell'ultima frase (Ficara non ha superato ancora una volta neanche la preselettiva e si sfoga cosi )  sicuramente irrispettosa verso un giornalista che fa il suo lavoro.


 

Per la precisione Aldo Ficara non ha fatto la preselettiva del concorso a Ds e quindi non  ha bisogno di sfogarsi in alcun modo (  Aspetto un chiarimento dalla Ds su dove abbia trovato l'informazione della mia bocciatura alla preselettiva 2018 del concorso a Ds ). Da questo commento si possono evincere 2 cose: la prima è quella che tale Ds non seguirà la circolare del Ministro Bussetti, la seconda è la disilvoltura nell'offendere pubblicamente una persona  ( esempio poco educativo )  senza aver nessun riscontro su ciò che afferma. Queste offese gratuite sono state fatte nella pagina Facebook di Adelina Sicula:



Di ben altro spessore  i commenti di un'altra preside, la Dirigente Marica Rizzitiello, che scrive: " La gerarchia delle fonti vale per tutti. Quindi una circolare del Ministro emessa per far fronte alle urgenze non è legge ma diventa un "ordine scritto" per i DS e i dirigenti AT e i dirigenti USR ne rispondono in fatto di controllo e attuazione ".



La stessa preside Rizzitiello incalzata da Laura Biancato ( firmataria di #iononsciopero del maggio 2015 ) che le faceva notare " sembra un post a favore di Ficara... Forse sarebbe il caso di precisare che non lo è. O mi sbaglio...? " aggiunge: " Io non sono a favore di nessuno, perché la mia "idea di scuola" è proprio diversa da quella realizzata negli ultimi 20 anni. Qui si parlava di "gerarchia" e di "obbligatorietà" a seguire o meno una "circolare" ministeriale. Ho commentato nel merito.
Se si vuole disattendere alla circolare si seguono le vie consone e non pubblicizzando una dichiarazione d'intenti fatta da un'associazione di parte ".  Tornando ai dubbi della Ds Troiani ( Se un preside emette una circolare contrastante con una legge (sinceramente ne dubito, ma ammettendo che possa accadere) è ovvio che non vada rispettata ) faccio notare tutte le circolari dei Ds che inviano gli insegnanti a svolgere il proprio servizio in aule o laboratori che strutturalmente non rispettano la legge 81/08 riguardante la sicurezza nei luoghi di lavoro. Apettiamo qualche altro giorno per vedere quali e quanti presidi non avranno  seguito l'ordine scritto del nostro Ministro.

Aldo Domenico Ficara