venerdì 24 agosto 2018

Dal Liceo scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria prosegue con successo il corso di studi “Biologia con curvatura biomedica”




Nell'anno scolastico 2017/18 è partito dalla città di Reggio Calabria il corso di studi  “Biologia con curvatura biomedica”. Infatti, Il Liceo scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria ( scuola molto attenta alla preparazione disciplinare e alla deontologia professionale dei propri insegnanti ), individuato dal MIUR come scuola capofila di rete, ha condiviso con i Licei aderenti alla rete, attraverso la piattaforma web www.miurbiomedicalproject.net, il modello organizzativo e i contenuti didattici del percorso riguardanti le lezioni delle docenti e dei docenti, quelle dei medici e i test di verifica.  Tutti gli istituti scolastici, dopo essere stati abilitati in piattaforma, hanno sottoscritto e restituito alla scuola capofila la Convenzione in formato digitale e hanno scaricato e utilizzato circa 5.000 voucher per la compilazione anonima dei monitoraggi iniziali. Dalla elaborazione di questi dati si evince un alto indice di gradimento delle ragazze e dei ragazzi rispetto a un percorso che potrà fornire risposte concrete alle loro esigenze di orientamento post-diploma, facilitandone le scelte sia universitarie che professionali. I numeri del primo anno di sperimentazione del progetto sono molto incoraggianti: Più di 1.700 studentesse e studenti, oltre 400 formatori (80 docenti di scienze e 323 medici), 26 Licei scientifici individuati tramite bando del MIUR.