sabato 25 agosto 2018

Insegnante di 66 anni rinuncia al ruolo


Un’insegnante precaria viareggina, prossima ai 66 anni, ha rinunciato al ruolo che attendeva da anni. Infatti, all’impiegato dell’USR che gli stava proponendo la firma del contratto, ha detto: “Rinuncio al posto fisso, datelo a un giovane”. A tal riguardo si ricorda che il limite di età per andare in pensione è stato recentemente spostato in avanti di 5 mesi, passando da 66 anni e 7 mesi a 67 anni