martedì 21 agosto 2018

Mario Pittoni: i prossimi concorsi ordinari si svolgeranno in tutte le regioni


" Il concorso straordinario per scuola primaria e infanzia si farà e riguarderà TUTTE le regioni. Come pure i prossimi concorsi ordinari. Va rispettato il diritto di tutti all'inserimento in graduatoria. È vero che ci sono realtà con graduatorie infinite e poco cambierebbe l'eventuale potenziamento infanzia o il tempo pieno al Sud (per ottenere i quali comunque lavoreremo). Nel caso sta al singolo valutare se non convenga spostarsi o guardare ad altri sbocchi professionali. Dove le graduatorie sono stracolme, nessuno mi convincerà a prendere in giro i precari raccontando che saranno comunque tutti assunti...". Queste le parole del Senatore Mario Pittoni scritte nella propria pagina Facebook