lunedì 27 agosto 2018

Salvini: Dopo i disastri di Renzi e del Pd, lavoriamo per riformare veramente la scuola


Il ministro degli Interni, Matteo Salvini, su Facebook ha commentato la vicenda dell'insegnante precaria di 66 anni che ha rinunciato al ruolo, con le seguenti parole: “Gesto molto bello di questa insegnante, precaria da una vita, che ha rinunciato ad una pensione più alta per offrire un posto fisso e un futuro sereno a un collega più giovane.
Dopo i disastri di Renzi e del Pd, lavoriamo per riformare veramente il mondo della scuola, rimettendo al centro insegnanti e studenti ".