domenica 2 settembre 2018

Attento meridione: Veneto e Lombardia chiedono di spostare poteri e fondi a livello locale




Negli ultimi anni la Lega ha cambiato faccia: niente più lotta al terrone, basta insulti Tricolore e focus spostato sull’invasione dei migranti. Eppure nei prossimi mesi il Carroccio farà di tutto per portare a casa la più bossiana delle leggi, quella che riporta ai tempi della Padania e della secessione. In altre parole Veneto e Lombardia chiedono di spostare poteri e (molti) fondi a livello locale: una sorta di separazione dolce. Tutto il meridione deve stare politicamente attento, se non vuole vedere aumentare  a dismisura il gap economico sociale con le regioni del nord.