martedì 18 settembre 2018

Con quota 100 in pensione circa 200 mila insegnanti


La riforma pensionistica a quota 100 potrebbe produrre sul mondo del lavoro e, in particolar modo, su quello nell’ambito scolastico, uno sconvolgimento numerico degli occupati. Infatti, secondo il sindacato Anief, se i docenti facessero valere gli anni di laurea, con quota 100 ne potrebbero andare in pensione circa 200 mila.