martedì 18 settembre 2018

Ds ancora senza contratto


I Dirigenti scolastici italiani alzano la voce: dopo un decennio di blocco, si ritrovano ancora senza contratto e con una mole di lavoro che aumenta in continuazione. A denunciare la scomoda situazione in cui si trovano gli 8mila capi d’istituto nostrani l’Udir, sindacato dei dirigenti scolastici che annovera un migliaio di iscritti. Spiegano i rappresentanti sindacali: “L'ultima riunione all’Aran sul contratto dei dirigenti scolastici, fermi agli stipendi di dieci anni fa, sa di beffa”.

Fonte