domenica 21 ottobre 2018

Una soluzione per aumentare gli stipendi degli insegnanti




Nell'alternanza scuola lavoro viene coinvolta anche Unioncamere con misure dirette proprio a supportare gli imprenditori. L’obiettivo è favorire l’incontro tra istituti e aziende: sul piatto vengono messi 26 milioni di euro per il prossimo triennio, che serviranno a finanziare buoni, in media di 600 euro, per aiutare micro, piccole e medie imprese ad ospitare studenti, puntando su percorsi formativi di qualità e semplificando una serie di adempimenti burocratici, dal supporto al tutor aziendale alla corretta attuazione delle normative su salute e sicurezza, fino ad arrivare alla valutazione delle competenze acquisite. Una soluzione per aumentare gli stipendi degli insegnanti potrebbe essere quella di stornare questi 26 milioni di euro verso gli emolumenti dei docenti, organizzando l'ASL solo all'interno dei laboratori scolastici escludendo definitivamente le aziende esterne.