sabato 24 agosto 2019

Bussetti in piena “zona Cesarini” fa importantissime nomine apicali



" Per usare una metafora calcistica, il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti mentre sta lasciando definitivamente il Miur, si ricorda, in piena “zona Cesarini”, di fare delle importantissime nomine apicali". Questo l'inizio di un articolo a firma Lucio Ficara pubblicato su La Tecnica della Scuola. Tutto questo mentre decine di migliaia di insegnanti saranno penalizzati da una crisi di governo vissuta da molti come un tradimento istituzionale.