lunedì 19 agosto 2019

Circolano i primi nomi sul futuro ministro dell'istruzione


" Al momento pare certo, salvo colpi di scena, che il Ministro Bussetti debba cedere la propria poltrona ad un nuovo Ministro dell’istruzione. Tra le ipotesi sul tavolo per la formazione di un nuovo Governo, quella di uno dei padri del PD, Romano Prodi, che propone una coalizione di governo “Ursula”, italianizzata “Orsola”, nel Parlamento italiano tra le forze che a Strasburgo hanno eletto la nuova presidente della Commissione von der Leyen. Coalizione che dovrebbe nascere tra M5S, PD e parte di Forza Italia.  Una maggioranza quindi M5S che potrebbe portare all’acquisizione del Ministero dell’Istruzione e ad un cambio di rotta su alcuni dei temi che hanno tenuto banco con la Lega nei mesi scorsi".  Questo è quanto scrive OrizzonteScuola in un suo articolo. Noi di RTS aggiungiamo che già circolano 2 nomi sul possibile totoministro su Viale Trastevere: Salvatore Giuliano, già sottosegrtario di Stato al Miur e Bianca Laura Granato segretaria della commissione cultura al Senato