domenica 18 agosto 2019

Se l’insegnante è libero nell’ora successiva deve attendere il collega subentrante


Attenzione! Lo scriviamo per i neo insegnanti. Nel caso in cui un insegnante finisca la propria lezione e successivamente ha una ora buca non può lasciare la classe, ma deve aspettare il collega subentrante. In altre parole Il docente che ha terminato il turno di servizio non deve lasciare incustoditi gli alunni finché non sia subentrato il collega o sia disponibile un collaboratore scolastico, in servizio al piano, per la sorveglianza. Se l’insegnante è libero nell’ora successiva deve attendere il collega subentrante. Nel caso non seguisse tale prassi si prenderebbe tutte le responsabilità di mancata vigilanza nei confronti della classe.
Nel caso in cui il docente subentrante dovesse ritardare più del dovuto, la classe può essere lasciata al controllo del personala ATA di piano e immediatamente bisogna dare comunicazione di tale ritardo.  Esistono pure i furbetti della vigilanza!