giovedì 29 agosto 2019

Totoministro Miur per Silvia Chimienti: Nicola Morra, Lucia Azzolina, Michele Nitti sarebbero una squadra fortissima

Silvia Chimienti ( M5S ) così scrive in un post pubblicato sul suo profilo Facebook: "Il #MIUR spetterebbe al M5S, per tanti motivi.
E perché già una volta è stato svenduto, nonostante la grande fiducia riposta nel M5S da parte del mondo della scuola dopo le nostre battaglie contro la Buona Scuola.
Tra i nostri deputati e senatori abbiamo tanta professionalità, profili tecnici con competenze, come auspicato anche da Beppe Grillo.
Personalmente penso che Nicola Morra, Lucia Azzolina, Michele Nitti sarebbero una squadra fortissima, in grado di innovare e migliorare scuola, università, ricerca. E di segnare una reale discontinuità rispetto alla legge 107 e rispetto al breve, perlopiù insignificante, mandato di Bussetti.
Giuseppe Conte ha citato l’istruzione come primo punto, come volano per rilanciare il Paese. Se questo è vero, se il nuovo governo ci crede davvero, l’istruzione non sia il fanalino di coda e il M5S pretenda di avere questo ministero chiave.
È il momento del coraggio. E allora coraggio!"