martedì 20 agosto 2019

Una giovane maestra neoassunta prende la miseria di 12 euro nette l’ora

" Un docente laureato, titolare alla secondaria di II grado e al massimo della progressione della carriera (oltre i 34 anni di anzianità di servizio) percepisce uno stipendio tabellare che non supera i 25 euro l’ora. Una giovane maestra neoassunta prende la miseria di 12 euro nette l’ora ". Questo è l'inizio di un articolo di Lucio Ficara pubblicato su La Tecnica della Scuola. Quindi secondo questi dati non tutti gli stipendi dei docenti italiani sono uguali